Skip to content

Vacanze a Barlino

Loading...

Annunci

Berlino: vacanze a Berlino vuole essere una guida per tutti coloro che vogliono recarsi nella bella città tedesca; consigli per prenotare hotel, ostelli, appartamenti a Berlino, senza dimenticare, voli economici e voli Low cost per Berlino, informazioni utili sulla città, la Storia, i ristoranti, i mezzi di trasporto e tutto ciò che è interessante sapere su Berlino

 
Default screen resolution  Wide screen resolution  Increase font size  Decrease font size  Default font size 
You are here:    Home arrow Musei di Berlino arrow Museo Gay
Museo Gay PDF Stampa E-mail

Il Museo Gay a Berlino, Berlino città Gay per antonomasia

Il Museo Gay


Notoriamente Berlino è patria e rifugio di migliaia di omosessuali tedeschi e di tutte le nazionalità.
Questo evidentemente perché il livello culturale che si respira è molto elevato, così come l’ apertura mentale e la tolleranza nei confronti di coloro che  in tanti stati e paesi sono ancora considerati diversi. Viene da pensare  come Berlino, capitale della Germania di Hitler, sia oggi una delle città più tolleranti e aperte del mondo, quando allora tutti i “diversi” venivano torturati, uccisi, cremati
Un folle sanguinario seguito da folli sanguinari come lui e, purtroppo da una massa di popolo succube e ubbidiente che si è resa colpevole di atrocità inenarrabili.
Tornando al museo gay,  ( Schwules Museum) si trova al n° 61 di Mehringdamm ed è  unico museo Gay al Mondo, aperto fin dal 1985 e dedicato alla cultura gay in tutte le sue espressioni.
C’è una fornita biblioteca, delle sale archivi con documenti, filmati, foto, e delle sale al pianterreno che ospitano esposizioni temporanee a tema.
Il tutto è seguito da volontari
L’ ingresso costa 5 euro è il museo è aperto dalle 14.00 alle 18.00

 
< Prec.   Pros. >